La BMW Turbosport S.r.l. nasce il primo Gennaio del 2005 quando Teodoro Zeccoli, pezzo di storia dell’Alfa Romeo, glorioso pilota nelle categorie Sport e Gran Turismo, fine conoscitore del mondo BMW, cede la propria attività ad Autoclub SpA, società rappresentata da due storici imprenditori emiliani, noti nel mondo delle quattro ruote per la loro passione e la loro grande competenza: Antonio Barbieri e Francesco Stanguellini.
I protagonisti della storia di Turbosport sono persone che hanno un motore a far loro da cuore: uomini di successo capaci di far nascere una realtà commerciale che in questi anni si è consolidata come protagonista assoluta nel mondo dell’automobile imolese, città storicamente fedele al marchio BMW che ha trovato in Turbosport un riferimento capace di alimentare la passione per le auto BMW – Premium Brand vincente rispetto ai diretti competitors di mercato – grazie a scelte imprenditoriali votate al futuro come la partnership avviata con la storica Carrozzeria Augusta, attiva a Castel San Pietro Terme sin dal 1966, collaborazione che ha portato alla nascita del marchio TurbosportAUGUSTA, carrozzeria autorizzata BMW in grado di garantire ai clienti il massimo dell’esperienza e della qualità oltre un pronto soccorso stradale attivo 24 ore su 24.

Fiore all’occhiello di Turbosport è diventato in questi ultimi anni il sito autoq.it, uno dei portali più affidabili e completi per la compravendita delle auto usate, un sito preciso e prestigioso dove, fra le altre cose, è possibile offrire in permuta il proprio usato e configurare l’auto più adatta alle proprie esigenze, sempre garantiti dall’affidabilità e dalla serietà che hanno permesso a Turbosport di collocarsi costantemente fra le migliori dieci concessionarie BMW presenti in Italia – prima assoluta in Emilia-Romagna – per indice di soddisfazione cliente sia nella vendita che nel service: un onore che ci gratifica, una responsabilità che non ci spaventa.